Posts filed under ‘Religione’

Papa: no preservativi contro Aids

Pontefice in volo verso l’Africa ribadisce, ‘non mi sento solo’ (ANSA) – A BORDO DEL VOLO PAPALE, 17 MAR – L’epidemia di Aids ‘non si supera con la distribuzione dei preservativi che, anzi aumentano i problemi’. Lo dice il Papa. per il Pontefice, in viaggio verso il Camerun, l’unica strada efficace e’ quella di un rinnovo spirituale e umano nella sessualita’. Benedetto XVI ha poi sottolineato che e’ ridicolo il ‘mito della sua solitudine’: ‘Non mi sento solo in alcun modo’, ha aggiunto dicendo di essere circondato da amici, collaboratori e vescovi.

Annunci

17 marzo 2009 at 11:41 1 commento

“Libera Chiesa in libero Stato”. Protesta della Fgci per la visita di Ratzinger in Campidoglio

Campidoglio

A Roma, la Fgci ha protestato con dei manifesti per protestare contro la visita del Papa in campidoglio domani.

“Libera Chiesa in libero Stato” e “No alle ingerenze del Vaticano” si legge sui manifesti. “Abbiamo voluto sottolineare che non si può accogliere nelle nostre Istituzioni chi scomunica i medici che fanno abortire ragazzine di 9 anni stuprate e riabilita i vescovi filonazisti” dicono i giovani della Fgci in una nota. Che prosegue: “Il Vaticano entra continuamente a piedi pari nel dibattito politico italiano, dai Dico alla vicenda Englaro. Nel giorno della festa della donna, diciamo no al Capo di uno Stato che propugna posizioni medievali”.

RaiNews24

8 marzo 2009 at 14:10 Lascia un commento

LIBRI: LA STAMPA CATTOLICA ALL’ATTACCO DI AUGIAS, SU CHIESA FA DISINFORMAZIONE

Roma, 23 feb. – (Adnkronos) – ”Sulla Chiesa fa disinformazione pregiudiziale”. La stampa cattolica all’attacco di Corrado Augias autore del libro ”Inchiesta sul cristianesimo. Come si costruisce una religione” (Mondadori), in cui il noto giornalista intervista lo storico di professione Remo Cacitti, docente di letteratura e storia cristiana antica all’Universita’ Statale di Milano. ”La Civilta’ Cattolica”, rivista quindicennale della Compagnia di Gesu’, e ”Studi Cattolici”, rivista mensile vicino all’Opus Dei, si scagliano, in contemporanea, con i fascicoli ora in distribuzione, contro quella ”moda dei libri divulgativi che vogliono dimostrare l’infondatezza della visione cristiana tradizionale e di quella cattolica in particolare”. Anche il precedente volume di Augias, ”Inchiesta su Gesu’. Chi era l’uomo che ha cambiato il mondo” (Mondadori, 2006), scritto insieme allo storico Mauro Pesce, era stato stroncato dalla stampa cattolica che lo aveva definito ”un attacco frontale alla fede cristiana”, per usare la definizione del gesuita padre Giuseppe De Rosa.

Adnkronos Cultura

24 febbraio 2009 at 10:00 Lascia un commento

BIOETICA: LO SCRITTORE CAMILLERI CITA WOJTYLA, ‘LASCIATEMI TORNARE ALLA CASA DEL PADRE’

Roma, 21 feb. – Adnkronos – Intellettuali e scrittori hanno aderito alla manifestazione organizzata a Roma per dire ‘no’ alla legge sul testamento biologico in discussione al Senato. Dacia Maraini ha letto una lettera indirizzata a Beppino Englaro. Andrea Camilleri ha citato addirittura Giovanni Paolo II. “Anche Wojtyla disse ‘Lasciatemi tornare alla casa del Padre’. La verita’ e’ che il Vaticano che spesso condiziona le leggi italiane sta avendo magna pars per interposta persona”.

22 febbraio 2009 at 11:48 Lascia un commento

PAPA: ILLUMINISMO E ATEISMO NEGANDO DIO DEGRADANO L’UOMO

Citta’ del Vaticano, 20 feb. – (Adnkronos) – Per illuminismo e ateismo Dio e’ una dipendenza da cui liberarsi, ma il Signore non e’ un tiranno umano e noi siamo uniti a lui dal suo amore. Per questo la liberta’ dell’individuo non puo’ essere assoluta pena la sua degradazione. E’ quanto ha affermato questa sera Benedetto XVI nella ”lectio divina” da lui tenuta al Seminario Romano del Laterano.

Adnkronos Cronaca

21 febbraio 2009 at 10:52 Lascia un commento

LIBRI: ‘LA CHIESA DEL NO’ DI MARCO POLITI

Segrate, (Mi) 9 feb. – (Adnkronos/Adnkronos Cultura) – Dare vita ad un lungo viaggio tra gli italiani per scoprire un Paese in cui il senso dell’etica convive con la comprensione per le scelte esistenziali difficili e la fede si coniuga alla laicita’ e all’attenzione per le idee altrui. E’ questo l’obiettivo del contributo di Marco Politi ”La Chiesa del no. Indagine sugli italiani e la liberta’ di coscienza”, in libreria per Mondadori.

A 80 anni dalla la firma del Concordato Politi fa il punto, attraverso numerosi pareri e testimonianze, su argomenti ancora aperti come quello del divorzio, della fecondazione assistita, dell’aborto, delle coppie di fatto, dei gay, dei diritti del malato a sospendere nutrizione e idratazione artificiale in caso di stato vegetativo persistente. Alla ricerca di risposte, l’autore ha spaziato dal mondo ecclesiastico a quello della scienza, dalla medicina alla politica, dal diritto al cinema.

Ha incontrato personalita’ come Alessandro Plotti, Gustavo Zagrebelsky, Ignazio Marino, Enrico Bellone, Vito Mancuso, Giulio Girello, Enzo Bianchi, donne dai destini diversissimi come Mina Welby e Rosy Bindi, uomini di spettacolo come Lino Banfi, seguace di Padre Pio, e sacerdoti dal percorso travagliato come Franco Barbero. Ma, soprattutto, ha incontrato Benedetto XVI, una personalita’ dalle molte sfumature e per molti versi enigmatica. Il libro riporta, infatti, il testo completo e inedito dell’ultimo colloquio avuto con lui prima della sua elezione al soglio pontificio.

Adnkronos Cultura

10 febbraio 2009 at 16:12 Lascia un commento

Il Papa all’Angelus: “Preghiamo per i malati gravi che dipendono dalle cure altrui”

Benedetto XVI

Benedetto XVI ha invitato i fedeli presenti oggi in piazza San Pietro a pregare “per tutti i malati, specialmente per quelli più gravi, che non possono in alcun modo provvedere a se stessi, ma sono totalmente dipendenti dalle cure altrui: possa ciascuno di loro – ha chiesto – sperimentare, nella sollecitudine di chi gli è accanto la potenza dell’amore di Dio e la ricchezza della sua grazia che salva”.

“Maria, salute degli infermi, preghi per noi”, ha invocato il Pontefice sottolinenando che “nonostante la malattia faccia parte dell’esperienza umana, ad essa non riusciamo ad abituarci, non solo perché a volte diventa veramente pesante e grave, ma essenzialmente perché siamo fatti per la vita”.

RaiNews24

8 febbraio 2009 at 11:59 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Feeds

Categorie

settembre: 2017
L M M G V S D
« Apr    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Visite totali

  • 14,463