MALESIA: VIETATO AI NON MUSULMANI DIRE ALLAH, PROTESTANO MINORANZE RELIGIOSE

7 marzo 2009 at 10:25 Lascia un commento

Kuala Lumpur, 6 mar. – (Adnkronos/Dpa) – In Malesia, paese di 25 milioni di persone al 60% di fede musulmana, il governo ha proibito ai non-musulmani l’uso della parola ‘Allah’, suscitando le proteste delle minoranze religiose. Secondo i cristiani, buddisti, induisti, sikh e taoisti che partecipano al Consiglio consultivo malese, si tratta di una violazione della liberta’ religiosa e il governo non ha alcun diritto di bandire l’uso di una parola araba nata prima sia del Corano sia dell’Islam.

Adnkronos Esteri

Entry filed under: Attualità estera. Tags: , , , , , , , , .

Controverso ginecologo dichiara di aver clonato tre neonati Crolla GM a Wall Street, Opel ad un passo dalla bancarotta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Feeds

Categorie

marzo: 2009
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Visite totali

  • 14,098

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: