Raid contro i romeni nel Sassarese tensione in paese: “Rubano il lavoro”

18 febbraio 2009 at 11:29 Lascia un commento

Raid contro i romeni nel Sassarese tensione in paese: "Rubano il lavoro" SASSARI – Un raid contro i romeni perché “rubano il lavoro alla gente del paese”: è successo ad Alà dei Sardi, in provincia di Sassari. Un gruppo di otto persone ha fatto irruzione nell’appartamento dove vivono tre cittadini romeni, due uomini e una donna. Ha minacciato lei con un coltello alla gola, picchiato uno degli uomini e devastato la casa.

Il “commando” ha agito nella notte tra sabato e domenica. Le vittime, forse per paura di ritorsioni, non hanno sporto denuncia. Sono stati alcuni vicini ad avvisare i carabinieri.

Gli inquirenti stanno cercando di individuare i responsabili. Sono molti i romeni che hanno trovato lavoro nelle cave di Alà dei Sardi e questo ha creato malcontento in paese. Questo non è il primo episodio razzista: poco tempo fa, sempre nel centro del Sassarese, erano stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco contro l’abitazione di un cittadino romeno.

Repubblica.it

Annunci

Entry filed under: Cronaca. Tags: , , , , , , .

Veltroni si è dimesso: per salvare il Pd. Partito allo sbando Un pezzo di ghiaccio grande come la Campania si è staccato dell’Antartico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Feeds

Categorie

febbraio: 2009
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728  

Visite totali

  • 14,498

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: