La Cina spera che l’Italia presti ascolto alle preoccupazioni sulla questione tibetana

12 febbraio 2009 at 17:27 Lascia un commento

Pubblicato martedì 10 febbraio 2009 in Cina

Pechino, 10 febbraio – Martedì il Ministero degli Esteri ha affermato che la Cina spera che l’Italia prenda in seria considerazione le preoccupazioni sulla questione tibetana.

In risposta ad una domanda riguardante l’incontro di parlamentari italiani con il Dalai Lama, la portavoce del Ministero Jiang Yu ha affermato che il l’incontro ha ferito i sentimenti del popolo cinese e che la Cina ha espresso una profonda insoddisfazione per l’incontro.

Durante una conferenza stampa di routine Jiang ha dichiarato che, nonostante le aspre proteste della Cina, lunedì un gruppo di senatori italiani ha incontrato il Dalai Lama e il consiglio comunale di Roma lo ha eletto cittadino onorario.

Richiamando l’ampia e strategica collaborazione cino-italiana, Jiang ha affermato che la Cina spera che l’Italia presti attenzione alle sue preoccupazioni e che prenda misure efficaci per continuare il sano sviluppo di legami bilaterali.

“Il Tibet è una parte inalienabile della Cina e i problemi connessi al Tibet sono esclusivamente affari interni della Cina” ha affermato, aggiundendo che la Cina si oppone a qualsiasi paese, organizzazione o individuo che usi il Dalai Lama per intervenire nei suoi affari interni.

Jiang ha osservato che le affermazioni e le azioni del Dalai Lama hanno chiaramente dimostrato che non è solo un rappresentante religioso, ma un politico in esilio impegnato in attività finalizzate a separare il Tibet dalla Cina e a sconvolgere l’unità nazionale.

“La nostra relazione con il Dalai Lama non è una questione di diritti umani, religione, o nazionalità, ma è una questione che ha che fare con la nostra sovranità e integrità territoriale”.

Jiang ha esortato la comunità internazionale a comprendere pienamente, rispettare e sostenere le azioni della Cina e i suoi sforzi nel salvaguardare sia la sovranità nazionale sia gli interessi di tutti i gruppi etnici sia la stabilità sociale.

Italia dall’Estero

Annunci

Entry filed under: Politica estera. Tags: , , , , , .

Internet: scarica illegalmente file, multato a Isernia con 340 mila euro SCUOLA: GELMINI, SPERO SANZIONI PER 10 ‘POLITICO’ A BOLOGNA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Feeds

Categorie

febbraio: 2009
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728  

Visite totali

  • 14,463

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: