Intercettazioni, Mastella: ”Class action contro l’archivio Genchi”

7 febbraio 2009 at 11:55 Lascia un commento

Clemente Mastella (Adnkronos)

Roma, 7 feb. (Adnkronos) – ”Fuori i nomi dei 576mila cittadini dei quali si sono raccolti i tabulati telefonici. Potrebbero intentare una causa, una sorta di class action” contro chi ha violato la loro privacy. E’ quanto affermato ieri dal leader dell’Udeur Clemente Mastella, nel suo intervento al consiglio nazionale del partito aperto con la denuncia di ”un autentico complotto” ai suoi danni.

”Contro di me c’è stata un’azione mediatico-politico-giudiziaria, un autentico complotto. Nell’inchiesta Why not ci sono state 106 persone rinviate a giudizio, mentre sono state archiviate le posizioni di Prodi e di Mastella”, ha detto Mastella. E poi ha rivelato: ”Sono stato intercettato in maniera irregolare e illegale anche da altre Procure che mi hanno messo sotto processo”. ”Sto acquisendo le prove – ha detto – che anche un’altra procura ci ha messo sotto schiaffo e intercettato illegalmente. Andrò avanti per dimostrare che ero nel mirino e che sono stato vittima di una persecuzione”.

Il caso risale a circa un mese e mezzo fa, quando Mastella riceve un avviso di garanzia dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. ”Un mese e mezzo fa – ha spiegato il leader dell’Udeur – dopo che alcuni collaboratori del ministero sono stati ascoltati dalla procura ricevo un avviso di garanzia per i fatti di un anno fa. Mi si indaga per la fuga di notizie”. In pratica, si contesta a Mastella di aver dichiarato pubblicamente che c’era una richiesta di arresto per molti esponenti del partito. Richiesta che ”guarda caso” si trasforma in arresti ”proprio il giorno in cui vado alla Camera a fare il discorso sullo stato della giustizia in Italia”. ”Mi si indaga per la fuga di notizie, ma non capisco che competenza possa avere la procura di Santa Maria Capua Vetere… La Cassazione poi ha detto che la procura ha ritirato le richieste nei miei confronti”.

Mastella propone di rilanciare il suo progetto di legge per le intercettazioni e annuncia battaglia: ”E’ mia intenzione fare la battaglia contro Genchi e contro la malagiustizia fin quando non dovranno chiedermi scusa”.

Adnkronos Politica

Annunci

Entry filed under: Politica. Tags: , , , .

L’Islanda, l’Italia e l’esportazione dell’oscurità A Lampedusa continua la protesta degli immigrati contro il rimpatrio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Feeds

Categorie

febbraio: 2009
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728  

Visite totali

  • 14,427

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: