RadioRai: si chiude “Il ComuniCattivo” e si apre la polemica

19 gennaio 2009 at 20:35 Lascia un commento

si chiude “Il ComuniCattivo” e si apre la polemica

Roma, 19 gen (Velino) – “Il ComuniCattivo”, programma in onda da sei anni su Radio1, non s’ha da fare più. A togliere dal 31 gennaio prossimo il microfono a Igor Righetti è stato il direttore di RadioRai, Antonio Caprarica, che il 21 gennaio presenterà alla redazione il nuovo palinsesto. Una decisione – a detta di Righetti – giunta “inattesa e immotivata”, proprio perché il “Il ComuniCattivo” (in onda il sabato alle 11 e la domenica alle 10.30) “ha saputo conquistare, giorno dopo giorno, gli ascolti (500 mila ascoltatori, il 5,1 per cento di share nel quinto bimestre 2008) tenendo sempre alta la qualità con proposte intelligenti e innovative rivolte soprattutto al pubblico dei giovani così poco considerato dall’emittente. Un classico esempio di censura di un programma d’informazione libero e innovativo. Un attacco alla libertà di espressione e d’informazione – ha concluso Righetti – un’operazione che sa tanto di epurazione”. “Piena solidarietà”, nel frattempo è giunta dal presidente del Pdl al Senato, Maurizio Gasparri “nel convincimento che Righetti sia vittima degli ultimi colpi di coda di una sinistra arrogante in modo vergognoso”.


“Sono sbalordito – ha confidato Caprarica al VELINO – solo in Italia (e in Rai) capita che un direttore cambi un programma di 20 minuti e venga accusato di censura. La mia volontà censoria nei confronti del signor Righetti è tale – ha aggiunto il direttore – che in questi due anni e mezzo in cui ho diretto la radio lui è puntualmente andato in onda e mi faceva pubblici ringraziamenti per la libertà editoriale riservatagli. Penso che un direttore abbia il diritto dopo 1.400 puntate di cambiare, di sperimentare. E così ho deciso di far spazio nel weekend ai cicli. Partiremo – ha aggiunto Caprarica – al sabato con il maestro Uto Ughi e il ciclo ‘l’orchestra e il violino’. Alla domenica, invece, spazio a al ventennale del 1989, affidato a Italo Moscati. L’anno in cui è caduto il muro di Berlino”. Sugli ascolti del “ComuniCattivo”, Caprarica ha chiosato: “Sono in forte calo nel 2008, conterà anche il fatto che Righetti va in onda da 1400 puntate? Siamo proprio il paese dei martiri, non si può andare avanti così”.
Il Velino
Annunci

Entry filed under: Attualità. Tags: , , , , , , .

Web: la piattaforma ‘GliAffidabili.it’ si rifà il look Cinema: Oliver Stone, una biografia su Berlusconi? No grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Feeds

Categorie

gennaio: 2009
L M M G V S D
    Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Visite totali

  • 14,498

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: