Berlusconi, quella nazionale indegna paese civile

17 gennaio 2009 at 21:13 Lascia un commento

(AGI) – Nuoro, 17 gen. – “In tv, soprattutto nei programmi di seconda serata, mi basta al massimo cinque minuti per sentire dire qualcosa contro di me”. Silvio Berlusconi torna a puntare l’indice, riferendosi soprattutto alla tv pubblica, sul modo di fare satira e di attaccare il presidente del Consiglio. In realta’, il premier spiega che questo modo di fare tv non colpisce solo lui: “C’e’ una volonta’ – dice – di colpire chi si impegna allo strenuo per il bene del Paese, per gli interessi di tutti i cittadini e colpisce anche quelli della sinistra”. Per il presidente del Consiglio, questa situazione “non accade in nessuna tv nazionale del mondo, di nessun Pese civile del mondo”.

AGI News

Annunci

Entry filed under: Attualità. Tags: , , , , .

Berlusconi: non abuso di decreti e mi chiamano dittatore Internet: ‘La civiltà cattolica’, Facebook incarna utopia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Feeds

Categorie

gennaio: 2009
L M M G V S D
    Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Visite totali

  • 14,432

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: